Il quartiere del Raval

Ritrovo: Piazza del Raval (Barcellona, Spagna)

Contributo a persona: € 12,00

Info e prenotazioni: vitruviobcn@gmail.com

Percorso in italiano Prenotazione obbligatoria, posti limitati

El Raval, è il quartiere un tempo luogo eletto da artisti e intellettuali, ma non solo.

BARCELLONAcover-202x300 (1)

I percorsi ispirati dal libro di Vasco Rialzo Barcellona senza vie di mezzo (edizioni Pendragon) ci mostrano un’ inedita Barcellona.

A guidare la spedizione sarà proprio l’autore, che si troverà ad affrontare un’informatissima Onorina Pirazzoli, a Barcellona dal 1530, arrivata al seguito dell’imperatore Carlo V appena incoronato nella Basilica di San Petronio a Bologna.

staffBCNIl percorso fa parte del progetto “Bolonia enamora Barcelona…y viceversa”, che lega Bologna e Barcellona attraverso le guide scritte da Vasco Rialzo per raccontare le due città in modo diretto e non convenzionale (“Bologna senza vie di mezzo” e “Barcellona senza vie di mezzo”, ed. Pendragon). E0 un’ iniziativa in collaborazione con Vitruvio Bologna, Vitruvio Barcellona, Hispania e MiBarcelona Tours.

IMG_2433Qui si respira un’atmosfera elettrica, multietnica e sempre in fermento. Oggi il quartiere ospita un grande museo dell’arte contemporanea, numerose gallerie d’arte e tanti segreti da scoprire. Vasco Rialzo ci illustrerà quali sono i pregi e i difetti di questo luogo ricco di storia e contraddizioni, accompagnandoci in un’interessante passeggiata che saprà arricchirci occhi e cuore. Di tappa in tappa, la zdàura Onorina Pirazzoli arricchirà il racconto dello scrittore-guida con aneddoti personali legati alla città e al Raval in particolare, senza mai dimenticare Bologna.

Una visita-spettacolo irrinunciabile per chiunque voglia divertirsi a sentire dissacrare, difendere e reinventare i luoghi culto di una Barcellona che non smette mai di stupire i visitatori… Vitruvio ci metterà il suo zampino!